HomeL'angolo ecletticoLe persone negative e i vampiri energetici

Le persone negative e i vampiri energetici

Finalmente ho capito cosa sono i vampiri energetici

Quando alcuni anni fa lessi sul web dell’esistenza di una certa tipologia di persone negative chiamate vampiri energetici, la mia mente ne fu particolarmente interessata. Di solito nella rete si viene a contatto con piccoli stralci scritti che dicono poco e niente sull’argomento ricercato o, al contrario, ci si imbatte in minestroni dove è presente una vasta moltitudine di elementi diversi. Nel caso dei vampiri energetici ricordo che la mia amarezza risultò proprio dal secondo caso.

Vampiri energetici: altra stupidaggine New Age?

C’era troppa carne al fuoco, troppe tipologie di vampiri, troppe caratteristiche, troppo di troppo. Mentre mi documentavo, in poco tempo relegai l’argomento nel mio angolo del probabilmente falso. Per logica, leggendo ciò che dicevano sulla rete, quasi ogni persona negativa da me conosciuta era in fin dei conti un vampiro energetico. C’erano talmente tante descrizioni che in un modo o nell’altro ne facevano tutti parte.

Oggi, finalmente, l’esperienza diretta ha sfatato le mie credenze. Finalmente ho capito cosa sono questi cacchio di vampiri energetici. Persone negative? Certo, ma c’è di più. Forse in passato ho avuto a che fare con alcuni di essi, eppure solo oggi mi sono realmente reso conto della loro effettiva esistenza.

Non scendo nel dettaglio preciso. Per un periodo della mia vita alcuni compiti lavorativi hanno fatto in modo che trascorressi molto tempo del mio quotidiano a contatto con uno di questi vampiri. Ora voglio elencarti i 4 punti che io ho evidenziato nel loro comportamento anomalo. Prima però è doverosa una breve premessa.

Vampiri energetici - Premessa

Vampiri energetici consapevoli e inconsapevoli

Ricorda che questo discorso riguarda la mia esperienza, e quindi non deve essere preso come oro colato o verità assoluta. Ma c’è un’altra informazione che è necessario conoscere, secondo me. Tutti (o quasi) i vampiri energetici sono inconsapevoli del loro comportamento. Da poco ho rivisto l’argomento e ho visto che questa categoria viene divisa in vampiri consapevoli e vampiri inconsapevoli. Ecco, come già detto, io credo che la percentuale di quelli consapevoli sia molto, molto bassa. Questo è un fatto importante che può cambiare il nostro approccio nel momento in cui veniamo a contatto con essi.

Vampiri energetici - 1° punto

Il bisogno morboso di stare con loro

Il primo elemento, che poi è stato quello che mi ha fatto accorgere del vampirismo energetico della persona in questione, è la strana ricerca della sua compagnia. In sostanza, quando sei in compagnia di un vampiro energetico non vedi l’ora di allontanartene ma, stranamente, in loro assenza torni a cercare la loro compagnia. “Ma perché ci vado a parlare? Perché gli vado vicino? Perché attacco bottone?” pensavo. Spesso ero io che andavo a cercar dialogo con la persona in questione, anche se poi sapevo di cacciarmi in una situazione sgradevole. Compresi dunque che c’era qualcosa dietro, diciamo (come spesso si sente) a livello più sottile.

Il maggior fattore però, che è anche quello più riscontrato, è la totale stanchezza, svogliatezza, spossatezza che si percepisce mentre siamo vicini a questi individui. Sinceramente non so ancora se ciò sia dovuto a un vero e proprio furto di energia sottile o più che altro all’effetto degli atteggiamenti che leggerai subito qui di seguito. Può anche essere che in quel periodo fossi un po’ carente di energia vitale.

Vampiri energetici - 2° punto

Persone negative che si lamentano continuamente

Il vampiro energetico con cui ho avuto a che fare non faceva altro che lamentarsi. Inoltre tutti i discorsi erano quasi sempre incentrati su di sé. Lamenti, lamenti e lamenti. Lamenti della loro situazione lavorativa, economica, amorosa. Lamenti delle loro relazioni con i figli, con i genitori, della loro salute ecc. E qua, come si nota in quasi tutti i lamentosi, è presente un forte bisogno di essere compatiti. Diciamo che gli piace essere i protagonisti della tragedia che è la loro vita, e penso che da questo ne traggano proprio un leggero godimento, anche se credo si tratti di una forma di compensazione per sopperire al loro eterno pessimismo.

Vampiri energetici - 3° punto

Monopolizzano il discorso

Altra cosa che mi è balzata agli occhi, o meglio, alle orecchie, è che nelle discussioni parlano solamente loro. Avete presente quelle persone che appena apri bocca per dire il tuo parere subito ti sovrastano e bloccano sul nascere la tua voce? Ecco, è questo che fanno, anche se non è una prerogativa che si confà soltanto agli individui in questione.

Vampiri energetici - 4° punto

L’altruismo di facciata

Un altro comportamento che le nostre persone negative attuano in modo subdolo ma sempre, dal mio punto di vista, inconsapevolmente, è essere altruisti. Detto così potrebbe sembrare un pregio, ma l’altruismo è altro. Tutte le loro esche, tutti i loro continui regalini e complimenti servono a tenere legate a sé le persone, e a far fiorire dei piccoli sensi di colpa. “Mi ha invitato a prendere un caffè, mi ha offerto dei pasticcini, non posso essere scortese e andarmene subito”. Così si sarà costretti ad ascoltare venti minuti di lamentele.

Questo è ciò che io ho riscontrato nel comportamento dei vampiri energetici, anche se per quanto riguarda la mia esperienza, non ho recepito né cattiveria né consapevolezza nell’atteggiamento del vampiro. Ammetto che questa analisi non può dar prova che ci sia una vera sottrazione energetica più o meno conscia. Ma allora perché mi sentivo attratto da quella persona anche se sapevo che dovevo stargli alla larga? Dei suoi incessanti regalini non mi interessava affatto, eppure c’era qualcosa che mi trasportava nelle grinfie del vampiro.

Se sei interessato all’argomento ti forniamo questo libro, Vampiri energetici, ma con una riserva: non lo abbiamo letto e credo mai lo faremo. Sia chiaro, non abbiamo molte basi a riguardo per giudicare il libro, semplicemente non lo leggeremo perché non è un argomento di cui, ora, ci interessi molto. Se invece a te suscita qualche curiosità, eccotelo riportato. 😉

È la mia personale analisi, corrisponde alla tua?

E tu hai mai incontrato uno di questi vampiri energetici? O ritieni, come feci io in passato, che sia poco più che fantasia? Come ti sei destreggiato? Hai riscontrato le stesse caratteristiche da me elencate o altre ancora? Non ho ancora ben chiaro l’argomento, per questo ti stimolo a rispondermi. Portami la tua esperienza, ma che sia la tua, e non i soliti scopiazzamenti del web. Non essere timido. Al prossimo articolo e buona vita.

FINALMENTE È ARRIVATO

Se non ti piace leggere da Pc o smartphone è pronto l’ebook del Project Excape. Se lo desideri puoi sostenere il progetto leggendo in modo ordinato e cronologico gli articoli più significativi, come se fosse un libro.
Scopri l'ebook

In tutte le librerie digitali come Amazon, Kobo, IBS ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *