HomeCreare la realtàCome vivere sereni? Lascia perdere la forza di volontà

Come vivere sereni? Lascia perdere la forza di volontà

Immagine Come vivere sereni? Lascia perdere la forza di volontà

Come vivere sereni? Lascia perdere la forza di volontà fa parte della serie Crea la tua Realtà. Per realizzarla ci sono volute parecchie settimane di lavoro, senza includere gli anni di esperienza che abbiamo maturato per poterne parlare con cognizione di causa. Abbiamo deciso di renderla disponibile per chiunque tramite il Project Excape.

La legge di attrazione, almeno com’era stata divulgata al principio, descriveva una sorta di metodo, o di tecnica, che prometteva di farti raggiungere i tuoi desideri. In pratica, bastava solamente mettersi comodi e cominciare a immaginare il proprio obbiettivo come se fosse già raggiunto, senza preoccuparsi di tutti gli ostacoli che potevano presentarsi nella realtà. Per saperne di più ti lasciamo il link a Wikipedia: The Secret.

Capitolo 6 - Come vivere sereni

Secondo te la gestione della vita, della realtà come tu la vuoi, dipende dalla tua forza di volontà? Capire come vivere sereni e felici è la domanda delle domande, e il più delle volte, per cercare di soddisfare questa esigenza, le persone passano attraverso la forza di volontà ed il sacrificio.

In questo articolo metterò in relazione una parte dello stile di vita che il Project Excape promuove con la pratica della legge di attrazione (da noi interpretata). L’argomento sarà pertanto più specifico e più breve di quello che puoi trovare nella serie Radice. Se sei interessato soltanto alla serie Gioca con la realtà, o se momentaneamente hai poco tempo, ti basterà leggere questo articolo. Quando invece disporrai di qualche minuto in più, ti consiglio, sempre che tu voglia comprendere totalmente il discorso, di studiarti gli articoli di Radice. Questa è la base su cui si fonda il progetto.

Ciò che pone le radici sullo sforzo ha vita breve

Molti atti memorabili sono stati compiuti per merito della forza di volontà umana. Tuttavia, guardando il quadro in generale, i successi dovuti alla forza di volontà e al sacrificio sono notevolmente inferiori ai fallimenti. L’atto di volontà richiede sempre uno sforzo, un lottare contro se stessi o contro un elemento esterno. Ciò che si fonda sullo sforzo, o sulla lotta, ha vita breve. Lo sforzo, il sacrificio, lo scontro rilasciano frustrazione, sofferenza. Sappiamo che l’uomo è attratto dal piacere, non dal dolore. Per questo sono comuni nelle persone comportamenti quali procrastinazione, apatia e stress. Se ci piacesse fare quello che facciamo lo faremmo senza esitare un secondo.

Questo è il motivo per cui ti dico che la forza di volontà è sopravvalutata e che affidandosi solo a questa non si combina nulla. Certe volte (poche) c’è la necessità di agire di volontà e forzandosi, ma questi devono rimanere episodi sporadici. A lungo andare, se faccio della forza di volontà il mio motivo di vita, l’unica mia meta rimarrà la sconfitta. Ogni risultato degno di nota, realmente soddisfacente, è frutto di tempi relativamente lunghi. Nulla di importante viene creato dall’oggi al domani.

Ma allora, come vivere sereni e tranquilli?

Quindi, come vivere sereni? È semplice, basta crearsi lo stile di vita per cui tutto quello che facciamo diventa un piacere. La filosofia del Project Excape non si fonda sullo sforzo e sulla volontà, ma sulla semplicità, sulla logica della natura, sullo stato d’animo. I pensieri e le azioni quotidiane originano dal nostro stato d’animo. In pratica, da come in quel momento ci sentiamo. Il nostro stile di vita non è assolutamente fondato sul forzare, sul combattere. A noi non interessa scannarci per le briciole, non ci interessa consumare i nostri corpi e le nostre anime per qualche becero risultato. Il nostro stesso stile di vita è il risultato. Ognuna delle nostre giornate è il risultato, senza contare che solo da uno stile di vita consono all’essere umano nascono i frutti più dolci.

Se il tuo stato d’animo è carente le tue azioni saranno carenti

Se hai seguito i precedenti articoli di Gioca con la realtà, avrai compreso l’importanza che noi diamo all’azione, all’agire in concomitanza dei pensieri. Immaginare la meta desiderata è molto utile nella riduzione delle tempistiche di concretizzazione, ma senza l’azione diventa un lavoro inutile. Pertanto, quando si parla di legge di attrazione o simili, è necessario introdurre il concetto distato d’animo. Se il tuo stato d’animo è carente, se ti senti svampito, stanco, svogliato, depresso, i tuoi pensieri saranno negativi, irosi, bui. L’azione concreta sarà nulla.

Un alto livello di stato d’animo, e quindi gioioso, ci fa intendere facilmente ogni ostacolo, ogni evento, ogni esperienza, come qualcosa di utile per noi. Al contrario, quando lo stato d’animo è scadente tutto diviene negativo e difficile. L’unica soluzione, con uno stato d’animo basso, è quella di affidarsi allo sforzo e alla forza di volontà. In questo modo non puoi vivere la tua vita in modo sereno, anche nell’eventualità in cui tu riesca a raggiungere i tuoi obiettivi. Come puoi viverli bene se non hai un’alta energia personale? Come vivere sereni in quelle condizioni?

Quante volte ti capita di sentire nei discorsi più vari è difficile, però è difficile, non è facile, fosse facile. Tutte queste risposte automatiche non sono altro che l’effetto di un basso stato d’animo.

Come vivere sereni con lo stato d’animo

La gestione della propria vita si fonda su questo concetto. Solo così le tue visualizzazioni potranno nascere in maniera automatica, senza forzature. I tuoi pensieri potranno essere facilmente indirizzati verso i tuoi desideri. Agirai e concretizzerai i tuoi obbiettivi giorno dopo giorno quasi senza accorgertene. Il processo diverrà parte di te. Quando percepirai la realizzazione dei tuoi desideri come un fatto normale, allora sarai arrivato al punto esatto in cui la tua vita inizierà a diventare pura gioia. Ciò che viene percepito normale continua a ripercuotersi nel tempo. Ecco come vivere sereni.

Probabilmente ora ti starai chiedendo come possedere e come aumentare il grado dello stato d’animo. Niente di più facile. 😉 Non voglio essere ripetitivo, ma dato che ho sviscerato l’argomento più dettagliatamente in Stati d’animo positivi VS Forza di volontà: smettila di combattere. Ti consiglio di studiarti l’articolo.

Lo stato d’animo è strettamente correlato all’energia vitale posseduta. Un alto livello di energia vitale corrisponde ad un alto livello di stato d’animo. Ma qua torniamo alla domanda di prima: come si fa ad avere un alto livello di energia vitale? Dato che l’argomento richiede una spiegazione più vasta, puoi innanzitutto scoprire cos’è questa energia vitale, per poi venire a conoscenza dei fattori che permettono di avere sempre un alto livello di vigore vitale e, per effetto, di stato d’animo. Altro che forza di volontà. Buono studio, amico mio!

VAI AL CAPITOLO 7

FINALMENTE È ARRIVATO

Se non ti piace leggere da Pc o smartphone è pronto l’ebook del Project Excape. Se lo desideri puoi sostenere il progetto leggendo in modo ordinato e cronologico gli articoli più significativi, come se fosse un libro.
Scopri l'ebook

In tutte le librerie digitali come Amazon, Kobo, IBS ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *